Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE PROVINCIALI, anche Iarrobino alla corte di "Re Carlo"

09 / 10 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Le Elezioni Provinciali si avvicinano ed è tempo di conquistare la fiducia dei "grandi elettori consiglieri". Così, Carlo Marino dopo aver nominato suo vice Franco De Michele e nominato assessore Dora Esposito, facendo felici i Socialisti e Centro Democratico con l'ingresso in consiglio comunale di Camillo Federico, adesso accontenta con un incarico importante anche il consigliere comunale Gianfausto Iarrobino, avendo perso dalla giunta Rita Martone, facendo entrare nell'esecutivo la figlia dell'ex presidente del consiglio comunale Biagio Esposito.

Allora il sindaco ha deciso di delegare Fausto Iarrobino, al suo posto, nella Presidenza Nazionale dell'Anci in quota Caserta. 

Accontentato l'ex candidato sindaco prima del voto di giovedì, ora restano in bilico altre due posizioni aperte che, però, dovrebbero essere affrontate subito dopo le elezioni provinciali.

Mimmo Guida e Filippo Mazzarella, stanno chiedendo al sindaco una maggiore visibilità, ed è probabile che nei prossimi giorni possa arrivare la richiesta di entrare in giunta in prima persona. Marino sembra però restio a voler portare in esecutivo due esponenti che hanno avuto un ruolo di rilievo fino a pochi mesi nell' amministrazione Del Gaudio

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it