Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL VIDEO | Il coronavirus non ferma la 'truffa dello specchietto'

12 / 03 / 2020

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Illegalità, criminalità e truffe sono all’ordine del giorno su tutto il territorio campano. Un cittadino, tramite una segnalazione, denuncia un episodio della cosiddetta truffa dello specchietto avvenuto ad Aversa in Via Gramsci.

Come si vede nel video inviatomì, la truffa si svolge così: il malintenzionato è fermo in auto per strada, quando gli passerà accanto un’automobile abbastanza vicina allora gli lancerà contro un sasso o un oggetto metallico per simulare un urto tra le vetture. A quel punto una volta fermatosi, al malcapitato verrà mostrato uno specchietto rotto, già danneggiato in precedenza, per cui gli verranno chiesti dei danni.

 

truffa specchietto aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.