Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CHOC DA VIDEOGIOCHI | Crisi epilettiche dopo ore trascorse a giocare: bambino trasportato in ospedale

23 / 09 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Alla base della crisi epilettica che ha colpito un giovane ragazzo di Casagiove, pare che ci sia stato un utilizzo ininterrotto, per lunghe ore, di una consolle per videogiochi, come la Xbox o la Playstation.

Una domenica dedicata al gioco da casa, forse anche a causa del maltempo, ma che si è rilevata pericolosa per il piccolo che, verso mezzanotte, ha accusato i sintomi della crisi ed è stato portato ospedale di Caserta.

videogiochi bambini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.