Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni, Della Corte candidato sindaco di ‘PrimaVera per Villa di Briano’

30 / 01 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Villa di Briano, Il suo nome era da tempo nell’aria, la sua presentazione ufficiale a leader della locale compagine civica, per certi versi era già emersa lo scorso 19 settembre, quando fu lo stesso avvocato Francesco Della Corte a riuscire con determinazione a dettare i tempi per “un battesimo” che potrebbe essere ben definito come “l’apertura di un nuovo ciclo politico amministrativo”,  attraverso l’inaugurazione della locale sede di via Dante Alighieri. Nell’aria dei social network, Della Corte ha sancito la sua discesa in campo prima del previsto ed ha deciso di anticipare quella che oramai era una notizia annunciata.  Attraverso la divulgazione di un documento pubblico, una lettera aperta diffusa nelle ultime ore nella piccola cittadina dell’agro aversano, ma anche attraverso facebook , infatti, dalle prime ore di ieri,  da parte dei soci del gruppo politico locale è stata diffusa attraverso la pagina ufficiale di PrimaVera Villa di Briano, l’avvocato Francesco Della Corte sarà a capo di una coalizione civica “PrimaVera Villa di Briano” un contenitore all’interno del quale nelle ultime settimane sono confluite idee uomini, singoli ed associati, messi insieme da un unico obbiettivo comune ossia: “Partecipare per una città vivibile”. Di seguito riportiamo integralmente il testo del documento dal titolo Cittadini/e, “ l’associazione PrimaVera Villa di Briano”, che sarà presente nella prossima competizione elettorale del 2016 con una propria lista e con un proprio candidato a sindaco,  scelto, dal gruppo,  nella persona dell’avvocato Francesco  Della Corte, Alla cittadinanza tutta che   la commissione d’accesso, nominata dal prefetto di Caserta,  dott. De Felice, fino ad  ora  non ha formulato alcuna proposta negativa per lo scioglimento del nostro comune  per fatti attinenti alla passata gestione  amministrativa. Preso  atto di ciò , con la speranza , per la nostra comunità,  che non vengano ravvisati  nella passata gestione amministrativa, eventuali elementi  idonei per uno scioglimento del nostro comune per motivi diversi da quelli ordinari  formuliamo  i nostri migliori auguri alla commissione d’accesso  per una completa decisione in merito dopo un doveroso  ed  approfondito accertamento necessario  per consentire alla futura amministrazione, democraticamente eletta, di poter lavorare con la giusta serenità per risolvere le problematiche che  affliggono la nostra comunità. Sicuri  che  sarà il nostro gruppo a conseguire i consensi necessari per la corretta e sana gestione del comune di Villa di Briano auspichiamo  che  la prossima competizione elettorale si svolga nel modo più sereno e corretto possibile  consentendo ai candidati/e di entrare nel merito delle problematiche  per la migliore soluzione delle stesse  senza  entrare in polemiche di bassa lega, utilizzate solo da coloro i quali sono privi di contenuti. Il candidato a sindaco avv. Francesco Della Corte  ed altri candidati/e augurano un sereno e  costruttivo lavoro al Commissario Prefettizio, dottor Stefano Italiano, ed agli  altri Funzionari Prefettizi. La nostra casa comune ha bisogno della collaborazione di tutte le energie positive per consentire di “Partecipare per una città vivibile!!!!!!!!!”  

villa di briano elezioni candidato sindaco primavera francesco della corte
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it