Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Elezioni, il fedelissimo di Fabozzi candidato sindaco. Si cerca intesa con Fratelli d'Italia

09 / 03 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Umberto Pagano come anti-Tamburrino: l’ex sindaco di Villa Literno Enrico Fabozzi ha battezzato il suo ex fedelissimo come candidato alla fascia tricolore di Villa Literno e si è messo a lavoro per costruire intorno a lui una coalizione competitiva. Si deve leggere in quest’ottica l’incontro che Fabozzi ha organizzato lunedì  sera con Pagano, Antonio Celiento e il gruppo di Fratelli d’Italia. L’ex consigliere regionale si sta impegnando per fare in modo che anche le altre anime dell’opposizione liternese metabolizzino il suo candidato e scendano al suo fianco per cercare di impedire il bis a Tamburrino. Dopo la bufera giudiziaria che lo ha travolto, Fabozzi ha deciso, seppure con una veste differente di rituffarsi nell’agone della politica cittadina, lavorando alla costruzione di un progetto che possa guidare la città. In questo quadro, Fabozzi ha individuato in Pagano l’uomo giusto per realizzare il suo disegno. Celiento e Fratelli d’Italia hanno accettato il confronto e pare possano anche accettare la scelta di Fabozzi pur di riuscire a contrastare il sindaco in carica con il quale la frattura appare insanabile.

villa literno elezioni tamburrino umberto pagano enrico fabbozzi voto
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.