Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Arrestato dai carabinieri un 37enne per furto aggravato

22 / 10 / 2015

|

Francesca Pagano

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri di Villa Literno hanno arrestato, con l'accusa di “furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale” Nicola Bocchino, di 37 anni, originario di Villa Literno. L’uomo, dopo aver forzato il cancello e la porta d’ingresso di una masseria di proprietà di un 47enne del posto, s’introduceva all’interno asportando una caldaia, due trapani ed un flessibile. Successivamente, si allontanava a bordo di un’autovettura, venendo inseguito dai militari dell’Arma. Abbandonato il veicolo, Bocchino cercava di fuggire a piedi, ma veniva raggiunto ed immobilizzato dai militari operanti. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa di rito direttissimo.

villa literno nicola bocchino arresto carabinieri caldaia furto aggravato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.