Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Omicidio Ruggiero, è arrivato l' esito dell' autopsia. Vincenzo ammazzato con 2 colpi al apetto

04 / 08 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Sarebbe stato ucciso con due colpi di pistola nel petto il 25enne gay Vincenzo Ruggiero per il cui omicidio e' in carcere da sabato scorso il 35enne Ciro Guarente. Lo ha stabilito il medico legale che da mercoledi' ha iniziato gli accertamenti sui resti del cadavere di Ruggiero, i cui resti erano stati ritrovati in un garage a Ponticelli periferia orientale di Napoli. Ieri durante alcuni scavi effettuati sempre nel garage e' spuntata anche una mano di Ruggiero che non si era ritrovata nei giorni scorsi. Manca soltanto, per ricostruire il corpo, una parte della testa. 

© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it