Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Violenza sessuale, arrestato a Roma 19enne di Santa Maria Capua Vetere

27 / 12 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Stava passeggiando, intorno alle 2.30 della notte scorsa, nei pressi del Colosseo quando ha adocchiato un gruppetto di ragazze all'uscita di un pub. Una di queste, una studentessa romana di 17 anni, lo ha particolarmente attratto, a tal punto da indurlo ad avvicinarsi per chiederle se voleva bere qualcosa in sua compagnia. Al primo rifiuto ottenuto dalla ragazza, il giovane, un 19enne di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), gia' conosciuto alle forze dell'ordine, non si e' dato per vinto e ha continuato nelle sue avances. Dopo un po', la minorenne, infastidita dall'invadenza del ragazzo, ha chiaramente chiesto di essere lasciata in pace e, a quel punto, il 19enne l'ha abbracciata contro la sua volonta', stringendola con forza per immobilizzarla e tentando di allungare le mani. Le urla della studentessa hanno richiamato l'attenzione di altri passanti che hanno immediatamente chiamato il 112. I Carabinieri della Compagnia Roma piazza Dante sono intervenuti insieme ai militari della Compagnia Speciale di Roma arrestando il molestatore con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una minorenne. La vittima, oltre al grande spavento, non ha riportato lesioni. Il 19enne e' stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo che si svolgera' oggi nelle aule del Tribunale di piazzale Clodio.

Violenza Sessuale arrestato studentessa Santa Maria Capua Veter
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.