Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VolAlto. Il presidente Barone si dimette

14 / 04 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è riunito nella giornata di ieri  il consiglio direttivo della Volalto. Toni pacati, idee ben chiare sul prossimo ed immediato futuro. In primis è’ stato deciso di azzerare l’attuale Consiglio con le dimissioni del presidente e dei suoi componenti. Si è preso atto, in seguito alle informazioni acquisite in tal senso, dell’ altissima probabilità di essere ripescati nella massima serie, anche in considerazione della positiva situazione economica e contabile della società Volalto. Alla luce di ciò si è quindi deciso, quale ultimo atto dell’attuale Consiglio, di procedere all’invio della relativa documentazione alla Lega di serie A già nei prossimi giorni. Al momento è impossibile fare previsioni di sorta,  quel che è certo è che il club rosanero è pronto a ripartire ricandidandosi per  un posto nel volley nazionale. All’assemblea dei soci il compito di eleggere il nuovo consiglio direttivo e provvedere al prosieguo della normale attività sportiva. “In questo momento il mio cuore è combattuto tra la grande amarezza per l’ infelice epilogo sportivo che ha avuto questa stagione e la grande gioia e commozione che hanno suscitato in me i sinceri attestati di stima da parte dei tanti amanti della Volalto”. Le parole del dimissionario presidente Agostino Barone che poi prosegue affermando che  “domenica, nonostante le enormi difficoltà logistiche il palazzo contava quasi mille spettatori ed eravamo già retrocessi. Incitamenti continui alla società a non mollare, applausi convinti per tutti noi, senza contare i continui attestati di stima che riceviamo a livello federale e di Lega. Questa è la molla che ci spinge a continuare, la molla che ci spinge a far sì che il sogno Volalto non cessi, ma che abbia, invece, da oggi a vivere di nuovi slanci”. Infine, arrivano i ringraziamenti:“ Stavolta siamo noi ad applaudire i tanti che hanno collaborato e contribuito a portare in alto il nome di Caserta sportiva, consentendo, pur tra tante difficoltà, la partecipazione al campionato nazionale di serie A2, per la prima volta nella storia della pallavolo nella città capoluogo. Un grazie alle istituzioni che ci sono state vicino, alle tante persone “normali” ed un particolare ringraziamento va ai tifosi del gruppo “Manicomio Accanito”, sempre vicini alla squadra e alla società anche nelle onerose trasferte di quest’anno.

caserta volalto presidente agostino barone dimette sport
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.