Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Whirpool, esplode la protesta degli operai: "Patti non rispettati". GUARDA L'INTERVISTA

27 / 10 / 2016

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ad un anno e mezzo dall'accordo sbandierato dal premier Matteo Renzi come "simbolo del rilancio dell'economia del Sud", torna ad esplodere la 'grana Whirpool'. Gli investimenti promessi dalla società che avrebbero dovuto salvaguardare i circa 500 dipendenti degli stabilimenti di Carinaro e Napoli non ci sono ancora stati ed il rischio che, finita la cassa integrazione, si ritrovino tutti senza un lavoro si sta facendo sempre più pressante. Per questo motivo è stato convocato un incontro nella sede di Confindustria Caserta coi rappresentanti sindacali per cercare di far intervenire il Ministero dello Sviluppo Economico affinché spinga la società a rispettare gli accordi presi. Noi abbiamo ascoltato alcuni lavoratori in presidio davanti alla sede di Confindustria Caserta in via Roma per capire come stanno le cose.

carinaro whirpool protesta dipendenti confindustria caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.