Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO CENTROSINISTRA | Zannini saluta De Luca: oggi pranzo 'celebrativo' con Patriciello

17 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Era gà nell' aria da alcune settimane, ma l' incontro di oggi, segna un 'addio' di fatto al centrosinista e al governatore della Regione Campania Enzo de Luca da parte del Consigliere Regionale Giovanni Zannini, con avvicinamento forte al centrodestra.

A pranzo presso la tenuta in Molise dell' Onorevole Aldo Patriciello, a fare da 'braccio destro' c' era proprio Zannini con diversi sindaci della provincia di Caserta: da Raffaele Ambrosca di Cancello ed Arnone a Nicola Esposito di Lusciano, passando per Andrea Pirozzi di Santa Maria a Vico a Vincenzo Caterino di San Cipriano, con Anacleto Colombiano di San Marcellino, Salvatore Martiello di Sparanise e Luigi Della Corte di Villa di Briano.

Proprio nella giornata in cui il presidente della Regione Vincenzo De Luca era a Napoli con gli altri consiglieri regionali, Alfonso Piscitelli, Luigi Bosco e Gennaro Oliviero ed alcuni sindaci casertani per er fare il punto della situazione rispetto ai finanziamenti ottenuti per la manutenzione drlle strade.

Ieri il primo campanello d' allarme, dell' addio, quando all' incontro del Centro Democratico, alla presenza di Bruno Tabacci, Giovanni Zannini, Capogruppo in regione del movimento, non era tra gli invitati.  

 

 

 

 

centrosinistra mondragone giovanni zannini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.