Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ZINGARI RUBANO BAMBINI | Scendono da un furgone: c'è un nuovo episodio

01 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Dopo gli episodi di qualche settimana fa, dei due zingari che avevano tentato di rapire un ragazzino, a San Cipriano d'Aversa e nelle zone limitrofe torna di nuovo la paura. Da qualche giorno, e di preciso nell'ultimo fine settimana, secondo quanto emerge da un post su fb di un uomo e accertato anche attraverso altri canali istituzionali, in particolare nella zona Asl di San Cipriano, al confine con Casa! di Principe, gira un furgone bianco con a bordo cinque/sei persone straniere, quasi sicuramente rom.

Secondo la testimonianza dell'uomo, nella giornata di ieri, la moglie ed una sua amica che passeggiavano a piedi con i loro tre bambini, sono state avvicinate da due persone scese appunto dal furgone. Si trattava anche in questo caso di zingari che hanno strattonato a terra una delle due donne; tirandola per i capelli.

Il loro obiettivo era sicuramente quello di derubarle ma non si sa se volessero prendere anche i bambini. Le due donne sono poi scappate a gambe levate. I cittadini sono molto preoccupati per quello che sta accadendo e invocano maggiori controlli sul territorio da parte delle forze dell'ordine.

rubano bambino zingari
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.